Friday, August 29, 2008

La stronzata più grossa della storia...

...sta scritta a metà di questo post di polisblog, e fa più o meno così:
"Il calcio è un diritto di tutti e tale deve rimanere"
Finchè ci sarà gente che pensa questo sto paese rimarrà sempre un paese del cazzo...

Il calcio è un diritto di tutti: non toglieteci Tutto il calcio minuto per minuto.
E ora vogliono toglierci tutto questo. Sì, lo so che molti ormai seguono le partite su Sky, o alla peggio sulle tante radio e TV private che informano dei cambiamenti di risultato o seguono esclusivamente la nostra squadra del cuore, ma Tutto il calcio minuto per minuto è impagabile e irraggiungibile. Nulla potrà mai emulare le gesta dei nipotini di ameriluzziciottiferrettibortoluzzi & co., così come non esisterà mai più una trasmissione come Novantesimo Minuto, ricca di personaggi come Tonino Carino, Cesare Castellotti, Ferruccio Gard, Luigi Necco, Gianni Vasino, Giorgio Bubba e scusatemi per coloro che ho dimenticato.

Quattro minuti di cronaca previsti dalla legge… è tutto qui quello che resterà? No. Non lo possiamo accettare. Il calcio è un diritto di tutti e tale deve rimanere.
Tag Technorati: , , ,

4 comments:

Francesco said...

Che stronzata davvero! Cioè, vorrebbero dire che la RAI doveva pagare quella "bazzecola" (dicono loro) di 40 milioni di euro in più SOLO per il calcio?
Mai pensato quante cose si potrebbero fare con quei soldi? Quanti programmi decenti invece che instupidire la gente con l'idiozia pallonara?
Con questo non voglio dire che il calcio sia il demonio da estirpare, ma sarebbe ora che tornasse ad essere quello che è - un gioco - e non una religione come oramai è diventato in questo paese.
Per il resto che dire? Finalmente non si vedranno più degli imbecilli passeggiare per le città con la loro gracchiante radiolina incollata all'orecchio. La vita di non tutti (anche di loro) ce ne guadagna

Bisco said...

Non ci dormirò la notte pensando che avrò solo 4 minuti di calcio... dalla gioia, ovvio.

Diego said...

Caro bisco, la gioia è durata poco :(
http://www.repubblica.it/2008/08/sezioni/sport/calcio/calcio-tv/accordo-raggiunto/accordo-raggiunto.html

martina said...

Era intuibile che sarebbe finita così ;)