Thursday, September 21, 2006

Scandalo all'italiana...

Come tutti gli scandali "clamorosi" in questo paese - tipo gladio e P2, sta ovviamente passando sotto silenzio nei media (i cui referenti sono clamorosamente coinvolti)... riempiamo di figa e di calcio il popolo bue, e facciamoci tranquillamente i ca**i nostri...

Operai, politici e banchieri nella rete del grande spione - cronaca - Repubblica.it

Un grande orecchio, segreto, illegale potentissimo per anni ha spiato tutti, dall'operaio al vip della finanza, dal politico alla soubrette dello spettacolo. Un ristretto gruppo di potere, una organizzazione piramidale al cui vertice ci sono l'ex responsabile della Security Telecom, Giuliano Tavaroli, il titolare dell'agenzia d'investigazioni Polis d'Istinto, Emanuele Cipriani, e l'attuale manager Pirelli Pierguido Iezzi. Anche se al di sopra di loro, secondo gli investigatori, potrebbe esserci un mandante "eccellente". Per il giudice, Tavaroli, che pur ha "ampio potere di spesa e di decisione", e gli altri indagati non avrebbero compiuto indagini solo per interesse personale, ma anche per conto di una destinatario "posto al di sopra di Tavaroli".


Splendida però la vignetta :)


Technorati Tags: , ,
powered by performancing firefox

1 comment:

gianfalco said...

Non ce ne libereremo mai...