Wednesday, February 28, 2007

Scandalo rifiuti in zona...

Leggo or ora su ecoblog, di una operazione di polizia che ha smascherato un traffico di rifiuti illeciti, anche tossici e nocivi, provenienti da tutta italia, i quali venivano smaltiti nella provincia di Pesaro, e in particolare nella discarica di Barchi e nella cava Solazzi di Carrara.
Sul sito di FanoTV c'è un articolo dettagliato... quoto una parte del testo:

Gran parte dei rifiuti venivano smaltiti nella discarica di Barchi, gestita da privati, o nella cava Solazzi di Carrara di Fano. Entrambi gli impianti figurano nell'elenco delle 56 strutture poste sotto sequestro in queste ore. Esiste il timore, che le sostanze tossiche smaltite nella cava Solazzi di Carrara di Fano, abbiano contaminato le falde acquifere. Nella discarica di Fano, lo smaltimento di tali rifiuti aveva creato malori e bruciori alle mucose facciali degli operai ignari della qualità dei rifiuti stessi. Infatti, tali rifiuti erano costituiti da scarti o miscelazioni di rifiuti speciali e contenevano sostanze tossico nocive, come cromo, rame, piombo, zinco e idrocarburi. Le organizzazioni, in 3 anni hanno smaltito illecitamente almeno 40.000 tonnellate di rifiuti, realizzando un profitto illecito non inferiore ai 5 milioni di euro.
Minchia, a due km da casa mia... :(

1 comment:

albi said...

Marò, se non ci fosse da piangere verrebbe da pensare che Homer Simpson sia stato nominato presidente dell'ASET...

http://www.youtube.com/watch?v=2EmqxOrCo1w