Saturday, August 11, 2007

C'è più gusto a essere italiani...

... ad esempio puoi non pagare una lira di tasse, eh Valentino?
Hai ragione da vendere, Luca: Valentino, questa proprio non la dovevi fare...
potevi pagare come tutti (tutti?) le tue belle tasse e avresti fatto la bella vita in ogni caso, ma hai voluto fare il "furbetto" (da buon italiano aggiungo io) e ti hanno beccato...


Technorati Tags: , ,

Powered by ScribeFire.

8 comments:

Voce Libera said...

Un Valentino Rossi fa notizia...ma delle centinaia di migliaia di bottegai sotto casa che fanno di tutto per tirare a campare e che vengono "Bastonati" duro perche' lo Stato dice che non rientrano nei cosidetti ""parametri degli studi di settore" nessuno parla??
Allora che facciamo?? Usiamo la notizia del " personaggio famoso caduto nelle grinfie del fisco" per far star zitti poverini e poverette che a volte pagano anche quello che non dovrebbero?
........................................
Ma d'altra parte si dice:
"Mal comune mezzo gaudio..."
Eh gia'!
Sono Storie Italiane...
http://storieitaliane.blogspot.com/

Diego said...

Non ho capito il senso del tuo commento... a maggior ragione perchè i poveri bottegai sotto casa sono tatassati dal fisco malvagio è giusto gioire quando viene smascherato un maxi evasore che piglia per il culo una nazione intera guadagnando milioni di euro e pagando 500 euro di tasse in 10 anni...

lorenzo guidi said...

infatti voce libera nn ho capito nenache io il tuo commento nn si capisce da che parti stai...
e cmq firmarsi nn stà male.

martina said...

Siamo in tre a non aver capito il commento di libera voce...boh!

lucacicca said...

Si, Valentino ha proprio fatto una figuraccia.
Oltre tutto aveva organizzato l'evasione in modo scientifico, creando società estere che rendessero difficile la rintracciabilità dei suoi flussi finanziari...
Ci ha deluso!

Marco Ceppo said...

Devono bastonarlo per bene adesso.Spero proprio che gli arrivi una bella mazzata,ma probabilmente i suoi avvocati faranno un bel lavoro e tutto si risolverà in maniera "lieve".
Comunque complimenti all'Agenzia Entrate,i furbetti è ora che si danno una regolata ed iniziano a stare alle regole (anche se a volte ingiuste).

lorenzo guidi said...

i tipi della agenzia delle entrate di pesaro sono gli stessi che sono venuti da me...
dopo essere usciti da me che non hanno trovato niente han pensato... ma perchè nbon andiamo da valentino rossi che sicuramente c'avrà un giro appena più grosso....


TANA VALENTINO....

Alzata con pugno said...

Io sono bottegaia e pago le tasse. Valentino Rossi...non sei più il mio preferito...e i media, come lo hanno reso un dio, adesso lo stanno massacrando